Carpa Laghetto - Sharks

Vai ai contenuti

Menu principale:

Classifiche raduni


Giornata tiepida ma con la notte precedente dove
si e' notato uno sbalzo di temperatura notevole.
Il pesce si e' comunque mosso la differenza e'
stata fatta dalle carpe, chi. e' riuscito ad allamarne
qualcuna in piu' e' riuscito a piazzarsi. Non tutti
gli angoli hanno dato soddisfazione ma comunque
l'assoluto e' venuto al picchetto 23 con 18,5 kg
dove normalmente e' gia' buono figuriamoci come
primo di campo. 
Buone catture in generale con una media di
circa 7/8 kg



Giornata umida e piovosa, laghetto pieno con 24 partecipanti
Catture ottime ed abbondanti, probabilmente dovute
all'inserimento di una notevole quantita' di carpotte
che hanno mosso il pesce. Gli angoli hanno risposto
bene l'assoluto al picchetto 28 con quasi 40 kg.
I settori centrali delle due sponde sono risultati
i meno fruttuosi media catture 10 kg. a testa.
Contro i 20 kg medi negli altri picchetti.
Si fa' notare che ultimamente si aggira tra gli iscritti
un personaggio, tale Kobra con gli Okkiali. La societa'
declina ogni responsabilita' per quello che potrebbe
comportare eventuale contagio geriatricosociale.
 
La giornata necessita di una citazione:

FAMA DI LORO IL MONDO ESSER NON LASSA;
MISERICORDIA E GIUSTIZIA LI SDEGNA:
NON RAGIONIAM DI LOR, MA GUARDA E PASSA


Giornata umida e calda nella nottata grandinata
abbondante con strage di fogliame, comunque 
laghetto pieno, quindi catture difficili alla ricerca
di pinnuti di taglia, in mancanza di cio' non ci si
piazzava, pesca vincente per chi le ha trovate
sottoriva, per gli altri a galla sui nove/undici metri
e quando le abboccate calavano bisognava
scendere a fondo. Esche preferite mais e pellets
qualcuno ha usato i cagnotti con risultati miseri.
I picchetti di angolo hanno rieservato qualche sorpresa
ma daltronde come si suol dire la classe non e' acqua.




Giornata umida e coperta in attesa della pioggia.
Media di catture ottima attorno ai 20 kg.
Sorprese in alcuni picchetti che hanno fatto
registrare un exploit inconsueto (vedi il 19 
con un peo di circa 38 kg.) il migliore su
tutta la sponda considerata difficile.....
Probabilmente il buon Paolino sta' raccogliendo
i frutti della continua frequentazione di alcuni 
personaggi. L'allievo se capace, prima o poi 
supera il maestro! 

Giornata tiepidina poco sole cielo coperto
Pescata difficile pesce che andava cercato,
medio pescato sui 10 kg. ormai il lago e'
diventato molto picchettoso (licenza poetica)
questo e' meglio di quest'altro e cosi' via.
Siccome l'eccezione conferma la regola,
all'insegna del, dove mi metti mi metti...
oggi l'exploit lo ha effettuato un certo
D'Alfonso che contrariamente al solito
quest'anno ha viaggiato un po' in sordina, 
certo ormai l'eta' e l'usura si e' fatta sentire
anche per Lui infatti con un 3 un 4 un assenza
e due primi tra cui un assoluto lo hanno 
piazzato in classifica finale soltanto al 4 posto
una bella medaglia di legno e via a casa !
Si sta' facendo largo il nuovo e per questo
ci complimentiamo con CRISTIAN STROPPA nuovo
Campione Sociale 2019
AI POSTERI L'ARDUA SENTENZA
 
Torna ai contenuti | Torna al menu