Regolamento Sociale - Sharks

Vai ai contenuti

Menu principale:

Chi siamo

Regolamento dei Raduni/Campionati Sociali

NOI SIAMO PRIMA DI TUTTO AMICI E SPORTIVI

1. Hanno diritto a partecipare ai campionati sociali i soci in regola con l’iscrizione.

2. Le gare dei campionati sociali vengono dichiarate all’inizio di ogni stagione agonistica indipendentemente dai campi gara.

3. Il campionato sociale al Bianco si effettuerà in cinque prove così suddivise:
Tre su laghetti o cave - Due o più su fiumi o canali (nel limite del possibile)
I settori verranno stabiliti con base di 5 concorrenti, nel caso in cui i concorrenti fossero meno di 5 o più di 5 sarà comunque valida la base 10 per l’attribuzione dei punti.
Con l’assemblea del 25 gennaio 2013 si stabilisce che in ogni Campionato Sociale chi viene estratto primo o ultimo di campo non potra’ essere ulteriormente estratto come tale.
Con l'assemblea del 17 gennaio 2014 i picchetti di ogni settore sono portati a 4 (quattro)
Le premiazioni per pervenuti mutamenti costi si effettueranno sino al 2° classificato di ogni settore
Si definisce che in tutte le gare sociali, si utilizzino canne con la misura massima di 13,00 mt. (vietato l'utilizzo del mulinello)
Quindi per quanto riguarda il campionato al Bianco, vengono definite le seguenti misure:
Canali o fiumi Laghetti -min.9 mt. (si toglie il piantone e il pezzo successivo della canna) max 13 mt.
Per gli altri Campionati non esiste misura minima

4. In linea di massima i punteggi verranno assegnati come segue:
I° = 1 punti, II° = 2 punti, III° = 3 punti, IV° = 4 punti,
N.B. nell'assemblea del 15 gennaio 2010 si è convenuto:
I settori nelle gare sociali, saranno esclusivamente formati da 4 concorrenti e quindi per evitare penalizzazioni verrà introdotto il concetto di “Settore Tecnico” verrà applicato in caso di necessità sull’ultimo settore.
Al Cappotto verrà assegnato il Quarto posto mentre all’assente verrà conteggiato una penalità di 9 punti
(vedi verbale assemblea del 17-1-2014) in caso di parità verrà introdotto il conteggio Federale (Risultato + Successivo Diviso due es.: due secondi pari merito = 2+3=5 diviso 2 = 2,5 non ci sarà il terzo classificato) al Primo di settore verranno assegnati 1 punti di conseguenza tutti gli altri a salire.

5. Varrà il computo di un punto al grammo e solo in casi di campi particolari determinati in precedenza secondo il criterio di scarso pescato, si conteranno anche il numero dei pesci pescati, attribuendo agli stessi un punto al pesce.

6. Il campionato sociale Carpa Laghetto verrà determinato da cinque prove da effettuarsi in carpodromi (previa disponibilità degli stessi) con tecnica Roubasienne (misura massima di 13,00) o Canna fissa
Verranno premiati sino al secondo classificato di ogni settore

7. ll campionato sociale a Coppie si svolgerà in cinque prove in laghetti, con premiazione sino alla seconda coppia classificata di ogni settore, (se un settore o piu’ settori saranno per cause organizzative di cinque coppie la premiazione in questo caso vedra’ premiata anche la terza coppia) i settori e di conseguenza i punteggi verranno assegnati come per il campionato Laghetto le canne dovranno avere come misura max 13,00 mt.

8. I pesci allamati al segnale di fine gara dovranno essere salpati per essere considerati validi entro il tempo massimo di cinque minuti

9. I sorteggi di ogni singola gara sociale verranno effettuati il sabato antecedente la gara stessa e saranno comunicati ad ognuno tramite SMS
L’adesione dovrà essere perfezionata entro la sera del giovedì precedente la gara.(con comunicazione positiva o negativa)

10. Il campo gara sarà picchettato solo la mattina della gara, per ogni gara tra un picchetto e l’altro sarà calcolata (nel limite del possibile) la distanza di mt. 10, nel caso in cui non fosse possibile mantenere tale distanza, potranno essere effettuate delle variazioni cercando di evitare al massimo eventuali penalizzazioni. Per quanto riguarda le gare che si terranno in carpodromi/cave/laghetti, la distanza massima sarà di tre metri, o quelle previste dal laghetto.

11. Il pesce dovrà essere mantenuto vivo in nasse adeguate. Al termine della pesatura il suddetto pescato verrà completamente rilasciato, salvo eventuali diverse prescrizioni.

12. Esche e pasture sono stabilite da Leggi Regionali/Provinciali, (salvo deroghe in alcuni campi gara) dai Gestori delle strutture private o limitazioni massime stabilite dalla SHARKS.
In coerenza a ciò viene deciso che :
Premesso che i regolamenti dei vari Laghetti e/o Carpodromi sono prevalenti a tutto, si ritiene che l'utilizzo delle Esche sia libero salvo regolamenti Regionali/Provinciali. L'utilizzo del pellets da innesco e' valido salvo regolamenti particolari delle strutture stesse.

13. Il picchettaggio sarà effettuato a cura del Vice Presidente o suo sostituto.

14. I reclami saranno accettati solo ed esclusivamente prima della pesatura da parte del personale preposto, (Consiglio) dovranno essere chiariti sul posto gara dopodiché non avranno più alcun valore, si eviteranno così inutili discussioni postume.
La lettura del peso verrà effettuata (con calma) da una sola persona, con l’eventuale assistenza collaborativa del concorrente pesato. Tutti sono tenuti ad aiutare durante l'operazione.

15. Il costo di ogni singola gara verra’ deciso dall’assemblea di fine anno e dovra’ essere versato all’atto dell’iscrizione, l’adesione di una singola prova di specialità nei campionati sociali, comporta il pagamento di tutte le altre restanti prove

16. Si richiamano i Soci ad un puntuale pagamento delle gare, onde evitare alla società ed ai Soci che si adoperano per l’organizzazione delle stesse, ad un ulteriore impegno finanziario.

17. Si rammenta ai soci di preferire la partecipazione alle gare organizzate dalla Società.

18. Le premiazioni finali del Campionato Sociale a partire dal 1-1-2009 terrà conto della somma dei Campionati Individuali di Bianco + Carpa (uno scarto per ogni specialità), saranno effettuate per i seguenti piazzamenti = 1° - 2° - 3° classificato
La premiazione del Sociale Bianco verrà effettuata sino al Terzo classificato
La premiazione del Sociale Carpa verrà effettuata sino al Terzo classificato
La premiazione del Sociale a Coppie verrà effettuata sino alla Terza coppia classificata
Si premieranno inoltre i Soci meritevoli che si saranno distinti in competizioni esterne ai campionati sociali.

19. In caso di parità di punteggio, verrà considerato il miglior piazzamento ed in caso di ulteriore parità, verra' considerato lo scarto e successivamente verrà considerata la somma totale del peso.

20. Il Presidente o sostituto, previa consultazione dei Consiglieri presenti sul campo gara, può decretare la fine della gara stessa prima del tempo prestabilito (solitamente tre ore) nel caso in cui si manifestasse una palese pericolosità per persone e/o cose

21. Il primo sorteggio di ogni specialità per le prove del Campionato Sociale, (Bianco- Carpa laghetto) avverrà in base alla classifica generale dell'anno precedente, per le prove successive invece, il sorteggio avverrà in base al punteggio ottenuto nella classifica generale delle prove precedenti, i concorrenti verranno distribuiti sempre nel seguente modo:
Ipotizzando cinque settori (leggendo i risultati della prova precedente)
dal 1 al 4 (quarto gruppo di classifica) dal 5 al 8 (terzo gruppo di classifica) dal 9 la 12 (primo gruppo di classifica) dal 13 al 16 (secondo gruppo do classifica) dal 17 al 20 (quinto gruppo di classifica)
oltre il 20 settore tecnico (un ulteriore sorteggio stabilirà la posizione del primo settore sulla sponda del fiume/laghetto/cava)

22. E’ permesso durante le nostre gare di pesca e per motivi personali, di alzarsi dal posto di pesca senza però arrecare danno o disturbo agli altri partecipanti.

Il Consiglio direttivo

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu